Berlusconi e Bersani spa

Il PD con i suoi partiti satelliti ( Sinistra e Libertà etc)
cerca di spacciarsi per alternativa e opposizione al PDL e Berlusconi
ma alcuni punti chiave della politica dei due gruppi sono identici :
- missioni di guerra in Afghanistan e Iraq
- scelta del nucleare civile e militare
- privatizzazioni dei settori pubblici strategici quali :
produzione mezzi di trasporto e trasporto stesso (ferrovie, navi, aerei )
ricerca scientifica e sanità
ricerca didattica, scuole, università musei e aree archeologiche
concezione del paese come una azienda e non come una comunità
- tagli a salari e pensioni, e precarizzazione del lavoro
- dipendenza dai padroni USA e dal Vaticano
con conseguente disprezzo per i diritti umani
a vantaggio di quelli aziendali.
PDL e PD con satelliti offrono quindi ai giovani in cerca di lavoro
la possibilità di andare a uccidere e morire in guerra
calpestando i diritti umani dei popoli colonizzati,
la possibilità di arruolarsi nella criminalità organizzata
come unica alternativa aziendale in un paese deindustrializzato,
la possibilità di lavorare allo inquinamento dell' ambiente
con conseguenze disastrose per la vita propria e altrui ,
la possibilità di prostituirsi per qualche ricco padrone
senza alcuna garanzia di riscatto e senza dignità
la possibilità di emigrare verso il centro dell' impero
senza diritti né in partenza e né all' arrivo
PDL e PD stessa missione, PDL e PD stessa rapina ai danni del paese.
PDL e PD stessi amici americani, albanesi, tunisini e afghani,
quelli che occupano i paesi altrui e quelli che collaborano alla occupazione,
quelli che sostengono le dittature e quelli che fungono da dittatori per conto terzi.
Quando nei DS hanno visto la L dell' altro gruppo
si sono ricordati con terrore della classe operaia
e hanno deciso di chiamarsi PD come i clintoniani
che sono tanto amici di Berlusconi e dei dittatori africani.
PD e PDL un destino comune ..... e la paura degli operai e dei magistrati.

PDL e PD quando vai a votare evitali, ma fallo anche tutti gli altri giorni
e ringrazia i tunisini per l' esempio dato nel far cadere il dittatore,
che guarda un po' fu aiutato da Craxi e dai servizi segreti americani.

pagina principale